Palermo, ecco le dimissioni di Baldini e Castagnini

Palermo, ecco le dimissioni di Baldini e Castagnini

Luglio 27, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Tempi di burrasca in casa Palermo. Alcune divergenze di vedute tra il management del City Football Group, nuovo azionista di maggioranza del club, e l’area tecnica ha portato alle dimissioni del direttore sportivo Renzo Castagnini e l’allenatore Silvio Baldini che covavano già da almeno un paio di settimane. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso ed inasprito le frizioni tra le due anime in seno al club si sarebbe materializzata nel corso di un summit odierno tenutosi negli uffici dello stadio “Renzo Barbera”, a cui in un secondo momento sarebbe stato chiamato a presenziare anche il presidente del Palermo Dario Mirri. Il binomio tecnico-dirigenziale protagonista della promozione in Serie B si sarebbe speso per chiedere gli adeguamenti delle posizioni contrattuali di alcuni calciatori attualmente in rosa ed alcuni mirati interventi in sede di calciomercato, richiesta che secondo alcune indiscrezioni sarebbe caduta nel vuoto ed, in ragione di ciò, l’attuale DS rosanero ed il tecnico originario di Massa avrebbero manifestato l’intento di rassegnare le dimissioni.

Un vero e proprio terremoto in casa Palermo a pochi giorni dal primo match ufficiale di Coppa Italia contro la Reggiana in programma il 31 luglio allo stadio “Barbera“.