Per la Città, i Tifosi e la Storia

Per la Città, i Tifosi e la Storia

Maggio 2, 2021 Off Di GiuseppeCurrado

Oggi alle ore 15.00 iniziano gli ultimi ’90 minuti della stagione della Serie C. Nei tre gironi i verdetti delle promozioni dirette in Serie B sono quasi definite su tutti tranne nel girone B con una lotta continua fino all’ultima giornata tra Padova e Perugia a pari punteggio in classifica. Oggi i Perugini giocano in trasferta contro la Feralpi Salò e a loro vantaggio hanno gli scontri diretti, quindi, il Padova invece che gioca in Casa contro la Sambenedettese ha un unico obbiettivo in testa, la vittoria. Soffermandoci sul Padova sono diversi anni che non mette piede nel palcoscenico della Serie B anche dopo il fallimento della stagione 2014-2015 dove i biancoscudati ricominciano la scalata dalla serie D. Nonostante diversi anni di delusioni e di Play off andati male il Padova ha dalla sua parte una delle tifoserie più calde in Italia che seguono sempre la squadra in casa e in trasferta senza mai mollare anche dopo le sconfitte e avendo reso tutta la città tifosa e desiderosa di tornare ad esultare per successi importanti. Quest’anno il Top Player della squadra è stato l’allenatore, Andrea Mandorlini, che dopo 13 anni torna ad allenare a Padova per portarla dove merita di stare. Se dovesse accedere direttamente alla serie B ci si aspetta in centro città o all’esterno dell’Euganeo, una grande festa sennò in ogni caso il viaggio verso la B proseguirà ai Playoff. Per la città, i tifosi e la storia!!!