Poker dell’Atletico Madrid nel match casalingo contro il Celta Vigo

Poker dell’Atletico Madrid nel match casalingo contro il Celta Vigo

Settembre 11, 2022 Off Di Federico Lasdica

L’Atletico Madrid ha superato questa sera senza problemi il Celta Vigo, nella gara valida per la quinta giornata della Liga Santander. Gli uomini di Simeone dopo le fatiche di coppa si sono imposti per 4-1 nel match casalingo, mettendo a segno tutte le opportunità createsi. Infatti sono quattro i tiri in porta, tanti quanti i gol fatti.

L’incontro si sblocca dopo appena nove minuti di gioco, con il pallone servito da Molina sulla corsa di De Paul, dalla destra l’ex Udinese serve Correa, che all’interno dell’area batte il portiere avversario. Bellissima azione dei Colchoneros tutta in velocità e giocata di prima con i tre argentini all’opera. Il Celta prova a rendersi pericoloso con due conclusioni tentate prima da Iago Aspas e poi da Larsen, ma niente da fare. Nel secondo tempo l’Atletico ci rifà, cross dalla sinistra di Carrasco arretrato per Koke, che addomestica il pallone e lo appoggia a De Paul che con un destro a giro, deviato da Nunez supera ancora Marchesin. Al 66′ c’è la terza rete, Carrasco parte largo a sinistra e poi si accentra, supera in dribbling Hugo Mallo e mira all’angolino opposto con un tiro rasoterra. Dopo appena cinque minuti, Iago Aspas imbuca Veiga, che con un destro a fil di palo batte Oblak e prova a riaprire il match. Nel finale però i rojiblancos calano il poker, Cunha parte palla al piede e supera Nunez, il difensore però nel tentativo di recupero devia in porta il tiro dell’attaccante brasiliano.

È l’ultima emozione della partita, così i ragazzi di Simeone ritrovano la vittoria dopo il pareggio con la Real Sociedad e si riportano all’inseguimento delle due davanti.