PORDENONE CALA IL TRIS ALLA REGGIANA

PORDENONE CALA IL TRIS ALLA REGGIANA

Dicembre 30, 2020 0 Di Davide Barone

Nella partita di Serie B appena conclusasi tra Pordenone e Reggiana, il primo tempo termina per 2 reti a o per i padroni di casa. Partita che sembra a senso unico, ma gli ospiti, comunque, creano molto senza riuscire, però, a trovare il gol. I friulani, invece, creano molte occasioni e riescono a trovare 2 gol. Il primo gol lo segna Diaw e il secondo porta la firma di Zammarini.

Durante il secondo tempo i padroni di casa trovano anche la terza rete. Questa volta, la segna Ciurria. Al minuto ottanta, Cerofolini commette un fallo da ultimo uomo. L’ arbitro, Massini, applica bene il regolamento e gli sventola il cartellino rosso. Dunque, durante gli ultimi dieci minuti di gara, il Pordenone oltre a essere in vanteggio di 3 gol è in vantaggio anche di un uomo.

La partita finisce sul risultato 3-0, con i padroni di casa che salgono al nono posto in classifica a 21 punti, ossia, -2 punti dalla zona play-off. La Reggiana, invece, rimane al diciassettesimo posto a quota 15 punti, ma deve guardarsi bene le spalle perché dietro di lei c’è il Pescara che ha 13 punti, e quindi, si trova in zona retrocessione.