Premier League, il Tottenham supera 4-3 il Leeds dopo una partita vibrante

Premier League, il Tottenham supera 4-3 il Leeds dopo una partita vibrante

Novembre 12, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Il Tottenham supera per 4-3 il Leeds dopo una bella partita e con diverse emozioni vista l’altalena di risultati. I ragazzi di Antonio Conte mettono dentro l’ennesima rimonta della loro stagione, guidata di nuovo dal centrocampista uruguaiano. Manda baci, alla fine. Ci ha pensato ancora lui: sì, “ancora”, perché non è mica la prima volta che accade nella stagione del TottenhamRodrigo Bentancur lo ha rifatto. All’81’ gli Spurs perdono clamorosamente in casa contro il Leeds per 2-3: almeno finché il centrocampista uruguaiano non decide di salire in cattedra, regalando il pareggio ad Antonio Conte. Due minuti dopo raccoglie da Dejan Kulusevski e segna anche il definitivo 4-3: sull’asse disegnato dal passato comune alla Juventus. Non è la prima volta che accade, si diceva: perché Bentancur era riuscito a regalare punti pesanti agli Spurs anche in Champions League, pareggiando di testa la sfida contro lo Sporting CP, fondamentale poi per il passaggio del turno, ma non solo. Anche contro il Bournemouth l’uruguaiano aiuta il Tottenham, consentendogli di vincere, anche in quel caso dopo una clamorosa rimonta, da 2-0 a 2-3 al 92′. Con i goal messi a segno raggiunge quota 5 in stagione, tra Premier League e Champions League: 5 anche dal suo arrivo in Inghilterra, avvenuto il 31 gennaio del 2022. Ha segnato, per intenderci, 2 reti in più di quelli messi a segno nei 4 anni e mezzo vissuti con la maglia della Juventus: ed è un dato emblematico. In più c’è da dire che tra Boca Juniors, Nazionale e Juve Bentancur aveva segnato 5 goal: 4 coi club e uno con l’Uruguay.

Da segnalare, comunque, l’ottima prova del Leeds di Jesse Marsch, andato vicinissimo al successo grazie alla doppietta di Rodrigo. Non basta. Il Tottenham di Conte vince e si presenta alla pausa per i Mondiali con il sorriso. E un Bentancur sempre più affermato.