Rakistskiy salva lo Zenit dalla sconfitta contro il Malmo, finisce in parita’

Rakistskiy salva lo Zenit dalla sconfitta contro il Malmo, finisce in parita’

Novembre 23, 2021 Off Di Davide Barone

Il Malmo sfiora la vittoria contro lo Zenit, ma questi ultimi raggiungono gli svedesi al novantaduesimo minuto. Il Malmo riesce a chiudere il primo tempo in vantaggio con il gol di Riesks al ventottesimo minuto. Lo Zenit va vicino al gol ben due volte, la prima con il calcio di rigore fallito da Dzyuba con la parata di Dahlin, poi nuovamente Dzyuba va in gol ma il VAR annulla per fuorigioco. Infine nei minuti di recupero lo Zenit trova il pareggio, in dieci uomini per l’espulsione di Chistayakov, con il calcio di rigore trasformato da Treimanis. Con questa vittoria lo Zenit mette al sicuro il terzo posto nel Gruppo H che vuol dire Europa League lasciando il Malmo a 1 punto e all’ultimo posto.