Roma, Mkhitaryan: “Sono rimasto alla Roma perché credo in questo progetto”

Roma, Mkhitaryan: “Sono rimasto alla Roma perché credo in questo progetto”

Luglio 24, 2021 Off Di Angelo Sorbello

Henrikh Mkhitaryan, attaccante esterno della Roma, ha parlato dei futuri obiettivi della squadra giallorossa in vista della prossima stagione. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate a Sky Sport“Sono rimasto perché ho creduto nel progetto di questa società, mi è piaciuto fin dal primo giorno. Qui mi trovo bene, mi piacciono la squadra e la città. Credo che possiamo vincere qualcosa coi giallorossi. Ho avuto offerte dall’Italia e dall’estero, ma ho scelto di restare e sono contento. Gli obiettivi non sono ambiati dall’anno scorso, dobbiamo fare il massimo per fare meglio dello scorso anno. Non sarà facile, abbiamo un nuovo allenatore con nuove idee, dobbiamo adattarci per fare il meglio possibile il prima possibile. Mi aspetto di fare meglio dello scorso anno. MourinhoHa tanta ambizione, vuole vincere sempre. A lui non frega niente se si gioca bene o male, importano solo i tre punti. Tutti sanno che ha vinto quasi tutto, speriamo di vincere qualcosa perché può darci di più. Non voglio parlare del passato, ne abbiamo parlato insieme, abbiamo ricominciato da un nuovo livello. So cosa chiede ai calciatori, sono pronto per tutto. Abbiamo chiarito tutto”.