ROMA, PIACE L’ARGENTINO ANDRADA.

La Roma di Friedkin è appena nata ma sono già parecchi i nomi che vengono accostati alla compagine capitolina e giallorossa sul mercato. Uno di questi è Esteban Andrada, portiere del Boca Juniors, classe 1991. Come da informazioni ricevute, la società con sede in Via Tolstoj, sarebbe disposta a sborsare fino a 13 milioni per il primo portiere della nazionale argentina. Mossa discutibile e sicuramente non prioritaria, considerando le prestazioni e l’ingaggio di Pau Lopez che nonostante una stagione criticabile e pessima della Roma, è stato uno dei migliori nell’organico di Fonseca. Il portiere spagnolo meriterebbe una conferma, in attesa di rinforzi in difesa e sulle corsie laterali, che non gli permettano di essere il capro-espiatorio di un’annata travagliata dal punto di vista tecnico e societario. La Roma, però, non smette di monitorare vari profili per la porta. Andrada come abbiamo riportato nelle righe soprastanti, Perin e Cragno che risulta in pole per la strana successione del portiere iberico, ex Betis di Siviglia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: