Roma: Zaniolo non è stato mai così lontano, ora è caccia al sostituto

Roma: Zaniolo non è stato mai così lontano, ora è caccia al sostituto

Giugno 28, 2022 Off Di Federico Lasdica

La Juventus è sempre più vicina a portare a Torino Nicolò Zaniolo, a prescindere dalla situazione legata ad Angel Di Maria. I bianconeri offrono una parte cash ed una contropartita, come vi abbiamo raccontato in questi giorni, che Mourinho avrebbe individuato in Arthur. Conclusa la trattativa per Zaniolo, la Roma dovrà trovare un sostituto e Thiago Pinto è già all’opera per non farsi trovare impreparato. Visti i buoni rapporti con Jorge Mendes, connazionale del ds giallorosso e di José Mourinho e procuratore dello Specialone, una soluzione potrebbe essere legata al nome di Goncalo Guedes. L’esterno portoghese è di proprietà del Valencia, che spara alto per lui, la richiesta è di 35 milioni, ma potrebbe essere interessata a qualche contropartita come Diawara o Villar. L’altra idea del club capitolino è “made in Italy”, infatti il nome sulla lista di Pinto è quello di Domenico Berardi. Il capitano neroverde è ormai pronto al salto di qualità e vuole giocare in Europa. Certo il Sassuolo è bottega cara si sa e nelle trattative non sono sempre ben accette contropartite, ma si può puntare sulla volontà del calciatore ben voluto da tutti e cercare di impostare la trattativa con un pagamento dilazionato.