Sassuolo in crisi, l’allenatore Dionisi deve stare attento

Sassuolo in crisi, l’allenatore Dionisi deve stare attento

Gennaio 8, 2023 Off Di Angelo Sorbello

L’inizio di 2023 è stato particolarmente amaro per Alessio Dionisi e per il Sassuolo. La squadra emiliana è stata battuta in casa per 2-1 dalla Sampdoria, al termine di una prestazione per certi versi sconcertante. L’avversario in enormi difficoltà, in campo e fuori, sembrava abbordabile, così non è stato. Uno stop che brucia e che soprattutto allunga una striscia negativa di risultati che inizia a farsi preoccupante. Poi è arrivato il ko di ieri per 2-1 contro la Fiorentina che è il terzo ko di fila per il Sassuolo. Prima della pausa, i neroverdi avevano totalizzato solamente un punto in quattro gare: dopo la vittoria con il Verona del 24 ottobre, erano arrivate lo 0-4 contro il Napoli, lo 0-1 contro l’Empoli, il pari per 1-1 con la Roma e lo 0-3 contro il Bologna. E a questo punto, il Sassuolo deve necessariamente iniziare a guardarsi le spalle. La classifica recita 16 punti, quintultima posizione con 7 punti di vantaggio sulla Samp terzultima. La posizione di Dionisi sarà verosimilmente valutata dalla società nelle prossime settimane, con le gare contro FiorentinaLazio e Monza a chiudere il girone d’andata. Se la situazione dovesse precipitare, il rischio di esonero si farebbe concreto e Carnevali sonderebbe le disponibilità di altri allenatori per invertire la rotta ed evitare il peggio.