Serie A, decisione rinviata sulle tre partite del 6 gennaio

Serie A, decisione rinviata sulle tre partite del 6 gennaio

Gennaio 21, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Oltre alle decisioni su Bologna-Inter, Il Giudice Sportivo di Serie A “ha deliberato di rinviare le pronunzie sulle gare in epigrafe, che verranno assunte e rese note entro il 31 gennaio 2022, ritenuto necessario approfondire ogni singola questione tenendo conto della peculiarità delle singole fattispecie”. Le gare in questione sono Atalanta-Torino, Salernitana-Venezia e Fiorentina-Udinese che dovevano disputarsi il 6 gennaio 2022.

Ecco il comunicato integrale del Giudice Sportivo:

Gara Soc. ATALANTA – Soc. TORINO del 6 gennaio 2022
Gara Soc. SALERNITANA – Soc. VENEZIA del 6 gennaio 2022
Gara Soc. FIORENTINA – Soc. UDINESE del 6 gennaio 2022

Considerato che in data 14 gennaio 2022, come da Comunicato n. 138, il Giudice sportivo stabiliva che il giorno 21 gennaio 2022 si sarebbe pronunciato in merito alle gare sopra indicate, attualmente sub iudice;

considerato, altresì, che le parti e la Lega di Serie A hanno depositato varie memorie e documentazione, nei termini previsti dall’art. 67, comma 7, CGS;

ritenuto necessario, non da ultimo, approfondire ogni singola questione tenendo conto della peculiarità delle singole fattispecie;

il Giudice Sportivo delibera, ai sensi dell’art. 68, comma 2, CGS, di rinviare le pronunzie sulle gare in epigrafe, che verranno assunte e rese note entro il 31 gennaio 2022.