Serie C, le decisioni del giudice sportivo

Serie C, le decisioni del giudice sportivo

Aprile 19, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Sono arrivate le decisioni del giudice sportivo di Serie C anche con riferimento alle squadre del girone A e del girone C: tra le società spicca la multa per il Padova (2 mila euro), mentre tra i giocatori squalificati – 32 in totale – spicca la squalifica per Thomas Alberti, che dovrà scontare 5 giornate di squalifica. In ottica playoff, nel girone C sono tre i giocatori squalificati nel Catanzaro: si tratta di Scognamillo, Martinelli e Biasci; tutti e tre ammoniti sotto diffida prima dell’ultima giornata (hanno ricevuto rispettivamente la 14esima, la decima e la quinta ammonizione stagionale). Per il Catanzaro anche un’ammenda di 800 euro.

GIOCATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER CINQUE GARE EFFETTIVE
ALBERTI THOMAS (LEGNAGO SALUS) per avere, al 44°minuto del secondo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un avversario in quanto, con il pallone a distanza di gioco, lo colpiva al volto con il pugno chiuso, provocandogli fuoriuscita di sangue dalle labbra. Misura della sanzione in applicazione dell’art. 38 C.G.S, valutate le modalità complessive della condotta di particolare gravità e considerato che la condotta è stata posta in essere senza possibilità di giocare il pallone e che ha provocato una ferita con perdita di sangue in danno dell’avversario.

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

CESARINI ALESSANDRO (PIACENZA) per avere, al 21°minuto del primo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un avversario in quanto, con il pallone non a distanza di gioco, lo colpiva con uno schiaffo al volto. 287/737 Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S, valutate le modalità complessive della condotta, in particolare che il pallone non era a distanza di gioco, ed il ruolo di Capitano ricoperto dal Calciatore espulso.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

PACILLI MARIO (TARANTO) per avere, al 49°minuto del secondo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un avversario in quanto, a gioco in svolgimento e con il pallone a distanza di gioco, lo colpiva volontariamente con un calcio nella parte alta del tallone e porzione inferiore del polpaccio, senza provocare conseguenze. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S, valutate le modalità complessive della condotta e considerato, da una parte, che non si sono verificate conseguenze dannose a carico dell’avversario e, dall’altra, che la condotta è stata posta in essere senza possibilità di giocare il pallone.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

TONUCCI DENIS (JUVE STABIA) per avere, al 45°minuto del secondo tempo, tenuto una condotta ingiuriosa ed irriguardosa nei confronti di un calciatore avversario pronunciando al suo indirizzo frasi offensive ed irrispettose. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 4 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta.

CAROSSO ALESSANDRO (VIBONESE) per aver tenuto, al 45°minuto del primo tempo, una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo un’evidente opportunità di segnare una rete. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 39 C.G.S.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

RAGGIO LEONARDO (TRENTO)
ENRICI PATRICK (LECCO)
FAEDO CARLO (VIRTUS VERONA)

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (XIV INFR)
NICCO GIANLUCA (PRO PATRIA)
SCOGNAMILLO STEFANO (CATANZARO)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (X INFR)

HRAIECH SABER (PADOVA)
MARTINELLI LUCA (CATANZARO)
VITALE MATTIA (PRO VERCELLI)
MARSILI MASSIMILIANO (TARANTO)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

BELCASTRO LUCA (TRENTO)
GUSU MIHAI VASILICA (ALBINOLEFFE)
CAPRILE ELIA (PRO PATRIA)
PARIGI GIACOMO (PICERNO)
PITARRESI FRANCESCO (PICERNO)
AJETI ARLIND (PADOVA)
BIASCI TOMMASO (CATANZARO)
RIGGIO CRISTIAN (FIDELIS ANDRIA)
POTOP SIMONE (FIORENZUOLA)
DE MARCHI MICHAEL (SUDTIROL)
ERCOLANO EMANUEL (LATINA)
ANTONELLI FRANCESCO (LEGNAGO)
GOMEZ TALEB JUAN IGNACIO (LEGNAGO SALUS)
SALVI STEFANO (LEGNAGO SALUS)
BIZZOTTO NICOLA (MONOPOLI)
CANCELLIERI DAMIANO (MONTEROSI TUSCIA)
ZULLO WALTER (TARANTO)
SOLCIA DANIELE (SEREGNO)