Serie C, le decisioni del giudice sportivo dopo l’andata di Padova-Palermo

Serie C, le decisioni del giudice sportivo dopo l’andata di Padova-Palermo

Giugno 6, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Archiviate la finale di andata dei playoff di Serie C, che ha visto il Palermo battere il Padova per 0-1 in terra veneta, ecco le decisioni del giudice sportivo, in attesa che domenica si giochi il confronto di ritorno. Di seguito la nota ufficiale: Il Giudice Sportivo Dott. Stefano Palazzi, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Silvano Torrini, nella seduta del 6 Giugno 2022 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARA DEL 5 GIUGNO 2022
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:
SOCIETA’
AMMENDA

€ 1500 PALERMO
A) per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato e fatto esplodere all’interno del recinto di gioco, sulla pista di atletica, all’11°minuto del primo tempo, un petardo di elevata potenza e, al 27° minuto del secondo tempo, un petardo di media potenza;
B) per fatti violenti e contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza commessi dai suoi sostenitori, consistiti nell’avere danneggiato una porta posta all’interno dei bagni loro riservati, come da documentazione fotografica.
Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 6, 13, comma 2, 25 e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti, rilevato che non si sono verificate conseguenze dannose in conseguenza dell’esplosione dei petardi e considerato che la Società sanzionata disputava la gara in trasferta (r. proc. fed, r. c.c., documentazione fotografica – obbligo di risarcimento se richiesto).

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (II INFR)

AJETI ARLIND (PADOVA)
DAMIANI SAMUELE (PALERMO)

AMMONIZIONE (I INFR)
GIRON MAXIME FRANCOIS (PALERMO)