Serie D, il punto sui vari gironi

Serie D, il punto sui vari gironi

Maggio 2, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Sono tre le squadre già certe della promozione in Serie C: a Sangiuliano City Nova e Audace Cerignola si è aggiunto il Novara, che ha chiuso il Girone A al primo posto davanti alla Sanremese. Nei prossimi giorni potrebbe salire il numero delle formazioni ammesse in terza serie: ad un passo dal professionismo, infatti, ci sono Rimini (Girone D), San Donato Tavarnelle (Girone E) e Giugliano (Girone G).

GIRONE A
Lo 0-0 in trasferta a Gozzano vale il ritorno in Serie C per il Novara: i piemontesi strappano il pass per la terza serie con 180′ d’anticipo grazie al contemporaneo pareggio della Sanremese, raggiunta in extremis sul 2-2 dal Sestri Levante. Dopo Audace Cerignola e Sangiuliano City Nova, c’è dunque spazio per un’altra promossa in C.
Classifica: NOVARA 79, Sanremese 71, Casale 60, Città di Varese 57, Derthona 55

GIRONE C
L’ArzignanoChiampo perde a sorpresa contro l’Este per 1-0 e subisce l’avvicinamento dell’Union Clodiense, che si porta a -2 grazie alla vittoria casalinga per 3-0 contro il Cattolica. A due turni dalla chiusura della stagione regolare, è ancora tutto apertissimo in ottica promozione: nella prossima giornata in programma ArzignanoChiampo-Campodarsego e San Martino Speme-Union Clodiense.
Classifica: ArzignanoChiampo 72, Union Clodiense 70, Adriese 60, Luparense 55, Campodarsego 50

GIRONE D
Il Ravenna perde nettamente in casa nel recupero contro l’Athletic Carpi (0-3) e si allontana in maniera quasi definitiva dal primo posto: a quattro giornate dalla fine del campionato, il Rimini comanda il raggruppamento con sei punti di vantaggio sui giallorossi. Nell’infrasettimanale di mercoledì si giocheranno Athletic Carpi-Rimini e Sammaurese-Ravenna.
Classifica: Rimini 83, Ravenna 77, Lentigione 74, Correggese 50, Mezzolara 50

GIRONE E
Il San Donato Tavarnelle vince 1-0 contro lo Scandicci e mette un’ipoteca sulla conquista della Serie C: a due giornate dal termine, sono cinque i punti di vantaggio sul Poggibonsi che ha battuto per 4-0 la Pro Livorno continuando a tenere vive le speranze di rimonta. Domenica 8, in trasferta contro il Flaminia, il San Donato Tavarnelle potrebbe regalarsi la certezza matematica della promozione.
Classifica: San Donato Tavarnelle 75, Poggibonsi 70, Arezzo 61, Follonica Gavorrano 57, Pianese 53

GIRONE F
Il Montegiorgio batte per 2-0 il Vastogirardi nel recupero della 26^ giornata e si allontana dalla zona “calda” della classifica. Nella parte alta, resta al comando la Recanatese a quota 61, a +7 su Trastevere e Tolentino.
Classifica: Recanatese* 61, Trastevere 54, Tolentino 54, Fiuggi 47, Vastese 46

GIRONE G
Il Nuova Florida cala il poker in casa dell’Ostia Mare e si porta a -1 dal secondo posto occupato dalla Torres mentre l’Arzachena vince 5-1 contro la Vis Artena e si conferma al quarto posto. In testa al girone c’è sempre il Giugliano, avanti di otto lunghezze sulla Torres e sempre più vicino alla promozione diretta in Serie C.
Classifica: Giugliano 66, Torres 58, Nuova Florida* 57, Arzachena 54, Afragolese* 49

GIRONE I
Solo un pareggio per l’Acireale nel recupero contro il Licata (3-3): non sono scese in campo Gelbison e Cavese, rispettivamente prima e seconda classificata con 71 e 67 punti. Mercoledì 4 maggio è in programma un turno infrasettimanale di discreta importanza: la Gelbison giocherà in trasferta contro il Trapani mentre la Cavese ospiterà il Paternò.
Classifica: Gelbison* 71, Cavese* 67, Acireale* 65, Lamezia Terme* 62, Città di Sant’Agata 55