Succede tutto in dieci minuti, il West Ham espugna il Burnley 2-1

Succede tutto in dieci minuti, il West Ham espugna il Burnley 2-1

Maggio 3, 2021 0 Di Davide Barone

Il Monday Night della Premier League vede andare in scena la trentaquattresima giornata tra Burnley e West Ham. Il primo tempo racconta dieci minuti pirotecnici tra il diciannovesimo minuto e il ventinovesimo minuto. Al diciannovesimo minuto di gioco il Burnley conquista un calcio di rigore per un fallo commesso da Soucek. Dagli 11 metri si fa avanti Wood che segna, ma con molta sofferenza dopo che Fabianski tocca il pallone, ma non abbastanza per impedire il gol. A distanza di due minuti, il West Ham pareggia i conti con il gol di Antonio. Infine, al ventinovesimo minuto ancora Antonio sigla la personale doppietta e porta in vantaggio il West Ham. Dopo questi dieci minuti di fuoco l’arbitro manda tutti negli spogliatoi sul risultato di 2-1 per il West Ham.

Il secondo tempo di questa accesissima sfida è meno entusiasmante e vivace rispetto al primo parziale. In questo secondo frangente le occasioni da gol scarseggiano. Uno dei pochi tentativi al Burnley con il tiro di Rodriguez, ma Fabianski con un vero e proprio miracolo nega il pareggio. Sul finale del match Lingard spreca una grande occasione calciando addosso a Pope,

La partita finisce con la vittoria in trasferta del West Ham per 2-1. Con questa vittoria il West Ham ritorna al quinto posto a 58 punti. Il Burnley, invece, con questa sconfitta rimane al sedicesimo minuto con 36 punti.