Tante occasioni ma la Colombia non riesce a vincere contro il Venezuela

Tante occasioni ma la Colombia non riesce a vincere contro il Venezuela

Giugno 18, 2021 Off Di Federico Lasdica

Dopo il successo di misura alla prima giornata contro l’Ecuador, la nazionale colombiana non riesce a centrare la seconda vittoria questa notte contro il Venezuela e si stacca  di due punti dal Brasile primo nel girone A della Coppa America. I Cafeteros creano tante occasioni, grazie soprattutto a Cuadrado e Muriel ispiratissimi, vanno tante volte vicino al vantaggio ma non riescono mai a sbloccare una gara dominata dall’inizio alla fine. Infatti basta leggere il tabellino di gara che indica 65% di possesso palla e ben 23 occasioni da una parte e solo 2 dall’altra. Nei primi minuti la Colombia cerca di sfruttare i calci piazzati e va a centimetri dal gol con i due centrali di difesa Sanchez e Mina. Il Venezuela sembra alle corde e sbaglia tanto fin dalla fase di prima costruzione, dall’altra parte la squadra di Rueda si crea tre opportunità con il pressing alto ed il tiro da fuori di Muriel e Cardona e con il mancato tap-in di Zapata sotto rete. Nel secondo tempo poi Cuadrado diventa imprendibile per la difesa avversaria e le azioni arrivano tutte dal suo lato e con suoi cross Uribe ha due occasioni limpide una di rovesciata e una di testa ma il portiere Faríñez è attentissimo. Nei minuti di recupero viene espulso l’esterno colombiano del Porto Luisa Diaz e questo è l’ultimo atto di una gara a senso unico e mai chiusa che termina con un pareggio a reti bianche.