Ternana, Andreazzoli: “La prima partita dopo la sosta è sempre pesante”

Ternana, Andreazzoli: “La prima partita dopo la sosta è sempre pesante”

Gennaio 14, 2023 Off Di Angelo Sorbello

“La prima partita dopo la pausa pesa come sempre, i tre punti valgono come sempre, ma è evidente che ci sono periodi in cui fai le valutazioni in base a quello che è stato e sarà. Con l’Ascoli sarà un incontro importante per molti motivi, leggevo che sono 18 anni che non vinciamo. Abbiamo lavorato molto bene in queste settimane, era quello che volevamo e siamo soddisfatti, ma ora dobbiamo passare dalle parole ai fatti”. Esordisce così Aurelio Andreazzoli nella conferenza stampa in vista della sfida contro l’Ascoli: “Per me il sistema di gioco è relativo e meno importante di altre cose. È necessario mettere ogni giocatore nella condizione ideale per far valere le sue caratteristiche e poi sono più importanti i principi di gioco che la disposizione in campo. L’importante sarà mettere tutto in campo, abbiamo un debito nei confronti dell’ambiente e di noi stessi perché non abbiamo dato grandi soddisfazioni nell’ultimo periodo. Aspettiamo questa gara per toglierci qualche soddisfazione, se ce la togliamo noi la togliamo anche ai tifosi che se lo meritano. I ragazzi stanno migliorando giorno dopo giorno, sia sotto l’aspetto individuale sia sotto quello di gruppo e non voglio più vedere dei crolli mentali come successo nelle ultime due gare. Dobbiamo migliorare sotto quell’aspetto altrimenti non potremmo essere soddisfatti. – continua Andreazzoli come riporta Ternananews.it soffermandosi sul mercato – Non è di mia competenza, c’è chi ha dimostrato di saperlo fare molto bene e presumo continuerà così seguendo i piani della società a breve e lunga scadenza. Io devo far tesoro di chi arriva e metterlo nella condizione di rendere al massimo”.