Torino-Fiorentina finisce in pareggio 1-1, i Viola chiudono in nove

Torino-Fiorentina finisce in pareggio 1-1, i Viola chiudono in nove

Gennaio 29, 2021 0 Di Domenico Vetro

Fiorentina-Torino termina con un pareggio per 1-1, una partita dove è successo di tutto perché non sono mancati gli episodi. Nel primo tempo parte meglio la Viola con gli uomini di Prandelli che impongono il proprio gioco dominando la prima mezz’ora e andando vicino al goal con Vlahovic fermato dal palo dopo un assist al pennello di Ribery, non solo la Fiorentina sarà sfortunata infatti anche Zaza colpirà una traversa con il Torino che lentamente acquisisce terreno e prende coraggio. Tutto sommato al rientro negli spogliatoi il risultato è giusto ma ecco che nella ripresa si entra nel vivo, all’inizio del secondo tempo verrà annullato un goal a Vlahovic per fuorigioco e dieci minuti dopo arriva l’espulsione di Castrovilli. Una Fiorentina di personalità riesce a passare in vantaggio comunque, grazie al suo campione Ribery servito al bacio da Bonaventura, follia di Milenkovic che si fa espellere dopo essere andato a muso con Belotti e viola in nove uomini. Il Torino in superiorità numerica cercherà la rimonta e Singo colpirà un’altra traversa, i granata pareggiano all’88° minuto con Belotti ma in generale la squadra di Davide Nicola poteva fare molto di più. Fiorentina a un passo dalla vittoria ma per come si era messa è andata bene alla squadra di Prandelli che sale a 22 punti con il Torino a 15.