Un pareggio pirotecnico tra Villarreal e Atletico Madrid, finisce 2-2

Un pareggio pirotecnico tra Villarreal e Atletico Madrid, finisce 2-2

Gennaio 9, 2022 Off Di Davide Barone

Una partita piena di emozione nel pareggio tra Villarreal e Atletico Madrid. I Colchoneros sbloccano la partita al decimo minuto con una fucilata di Correa. Dieci minuti dopo circa, l’Atletico raddoppia il punteggio di nuovo con Correa, ma il guardalinee segnala un fuorigioco e quindi il gol non è valido. Quindi si fa vedere la reazione del Villarreal che conquista un calcio di rigore per un fallo di mano di Lemar in area. Ma dagli undici Moreno spreca l’opportunità di pareggiare facendosi parare il penalty da Oblak. L’azione dopo i padroni di casa vanno in gol con Parejo ma il VAR annulla per fuorigioco. Le emozioni del primo tempo non finiscono qua, il pareggio casalingo arriva alla mezz’ora di gioco con Torres. Nella ripresa i ritmi sono più blandi ma i colpi di scena non mancano. Il Villarreal riesce a ribaltare la partita segnando la rete del vantaggio con Moreno che si fa perdonare del rigore fallito. Poco dopo l’Atletico Madrid pareggia definitivamente con l’ex Inter Kondogbia che lascia partire un bolide dal limite dell’area che beffa Rulli. Lo stesso Kondogbia nei minuti di recupero rischia di mandare tutto al vento facendosi espellere e lasciando i suoi in dieci uomini. Ma non c’è abbastanza per il Villarreal e quindi la partita finisce 2-2. Un punto a testa che serve a poco, l’Atletico non sfrutta l’occasione di balzare al terzo posto rimanendo al quarto alle spalle del Betis per un punto e al pari del Real Sociedad a 33 punti. Il Villarreal non coglie l’occasione di portarsi a ridosso del Barcellona e quindi con questo punto stacca il Bilbao di un punto e sale all’ottavo posto con 29 punti.