Zeman boccia Cassano e promuove Totti

Zeman boccia Cassano e promuove Totti

Ottobre 28, 2021 Off Di Angelo Sorbello

Tra 20 anni Totti sarà dimenticato, in eterno saranno ricordati i Maradona, i Messi, i Cruijff. C’è stato il periodo di Bruno Conti, poi di Totti e ora c’è Pellegrini, che forse giocherà nella Roma per 20 anni e vincerà uno Scudetto. Ragazzi, si cambia”. Così parlò Cassano, scatenando un mare di polemiche. Anche Zdenek Zeman, ex tecnico del Pupone, ha contestato questa ardita affermazione: “Cassano si sbaglia – ha detto a Rai Radio 1 l’attuale allenatore del Foggia -. Totti resta il simbolo della Roma e si è visto anche domenica scorsa, quando gli hanno dedicato molti cori. Di Cassano ci si ricorderà tra 20 anni? Sì… forse a Bari”.